Delega Appalti, Audizione Confindustria HCFS: Nella legge delega proposte insufficienti su revisione prezzi, clausola sociale e massimo ribasso

Aprile 14, 2022

ROMA, 14 aprile 2022 – Si è conclusa l’audizione di Confindustria Servizi Hcfs presso l’VIII Commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici della Camera nell’ambito dell’esame della delega al Governo in materia di contratti pubblici. «Riteniamo che il provvedimento debba porre un accento particolare sulla specificità del comparto dei Servizi, non ancora distinti dai Lavori pubblici. Tra gli elementi positivi della delega segnaliamo la qualificazione delle stazioni appaltanti, una riforma attesa da anni e ad oggi incompiuta, ma che deve contemplare anche la complessità dei Servizi. Bene anche la valorizzazione dei Criteri minimi ambientali nell’ottica di appalti sempre più sostenibili, con l’auspicio che il maggior costo non ricada però sulle aziende. In merito alle misure di mitigazione del caro prezzi, chiediamo invece un intervento più incisivo rispetto all’attuale formulazione che, sulla variazione dei costi, è ancora troppo discrezionale mentre dovrebbe prevedere una revisione dei costi periodica come già previsto nella precedente versione del codice appalti. Auspichiamo inoltre chiarezza sulla clausola sociale, strumento peraltro già presente nei contratti nazionali collettivi, affinchè non leda la libertà dell’impresa nella fase di progettazione di nuovi servizi nel delicato momento di un cambio appalto. Ci preme inoltre stigmatizzare come per l’aggiudicazione degli appalti si faccia ancora una volta riferimento al criterio del prezzo più basso: il legislatore continua nel considerare questo criterio di aggiudicazione come una ‘semplificazione’ che si traduce, nella realtà, in un danno alla collettività cui si offre un servizio di qualità scadente a fronte di un presunto risparmio meramente economico».

Lo dichiara Lorenzo Mattioli, presidente di Confindustria Servizi HCFS.

Articoli Recenti

FEDERAZIONE
ANIR

Finalmente arriva il primo aiuto alle imprese della ristorazione collettiva, nonostante le criticità permanenti, la soddisfazione di ANIR Confindustria

Con Molta soddisfazione diamo la notizia che il riconoscimento di un fondo a sostegno delle imprese della ristorazione collettiva pari ad un contributo a fondo perduto di 100 milioni, finalmente è esecutivo grazie al provvedimento della Agenzia delle Entrate recante: le modalità e i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo […]

Leggi tutto

ANIP

PNRR e SERVIZI INDUSTRIALI, imprese e opportunità

PNRR e SERVIZI INDUSTRIALI, imprese e opportunità: Mercoledì 18 maggio 2022 alle Ore 10 il webinar organizzato da ANIP-Confindusitria ROMA, 16 Maggio 2021 “PNRR e SERVIZI INDUSTRIALI, imprese e opportunità”. Questo il titolo del webinar organizzano da ANIP-Confindustria ( Associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati) Mercoledì 18 maggio 2022 alle ore 10 presso […]

Leggi tutto

ASSOSISTEMA

Slides webinar Assosistema/Lan “Le modifiche al Codice delle pari opportunità tra obblighi e premialità” – martedì 17 maggio 2022

Vi riportiamo qui di seguito le slides del webinar di martedì 17 maggio 2022, organizzato da Assosistema Confindustria e Lan – Lawyers and Advisors Network dal titolo “Le modifiche al Codice delle pari opportunità tra obblighi e premialità”. Nel corso dell’incontro gli Avv.ti Carmen Amato e Olga Cascarano hanno illustrato le recenti modifiche al Codice delle […]

Leggi tutto

ANID

A.N.I.D. incontra le Aziende della Lombardia

L’Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione, allo scopo di garantire una sempre maggiore presenza sul territorio, ha ritenuto opportuno organizzare un incontro con le Aziende associate e non della regione Lombardia per rintracciare esigenze e richieste da sottoporre agli ambiti politici ed istituzionali di competenza. L’incontro si svolgerà martedì 24 maggio alle ore 15 [...]

Leggi tutto

MEDIA