Appalti, Mattioli (Confindustria HCFS): Servizi discriminati rispetto ai Lavori. Non aumenta solo il prezzo del cemento. Il ministro Giovannini ci deve ascoltare»

Aprile 6, 2022

«Il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha emanato una Circolare diretta alle principali stazioni appaltanti pubbliche (RFI, Anas, Autorità di sistema portuale, Provveditorati opere pubbliche, ecc.), invitandole a velocizzare il pagamento alle imprese relativamente alle compensazioni sui contratti in essere dovute all’aumento dei prezzi dei materiali. Le stazioni appaltanti dovranno dunque procedere ai pagamenti utilizzando le risorse accantonate per imprevisti, senza attendere la distribuzione del Fondo creato con il Dl Infrastrutture. Ancora una volta si tratta di una misura rivolta al comparto dei Lavori pubblici, escludendo i contratti dì servizi, che vivono anch’essi un forte momento di crisi. E’ incomprensibile e preoccupante la discriminazione in corso. Subiamo un aumento dei costi diretti per l’erogazione dei servizi senza precedenti storici, chiediamo da tempo la possibilità di vederli riconosciuti nei contratti in essere, senza aggravio per la spesa pubblica, poiché come per i lavori possono essere usate somme già accantonate, chiediamo che quello che vale per i lavori possa essere valido anche per i servizi. Siamo pronti ad incontrare iI Ministro Giovannini per esporre le nostre posizioni, ricordando che l’impatto dei rincari energetici non è più sostenibile su molti settori chiave come la Sanità o la ristorazione collettiva. Non aumenta solo il costo del cemento o del ferro, anche quello delle materie prime alimentari, dell’energia che alimenta cucine e lavanderie industriali, delle materie per confezionare detergenti, della carta: tutto ciò che contribuisce alla cure delle persone e degli spazi. Questo non può essere dimenticato». Lo dichiara Lorenzo Mattioli, presidente di Confindustria Servizi HCFS.

Articoli Recenti

FEDERAZIONE
ANIR

Finalmente arriva il primo aiuto alle imprese della ristorazione collettiva, nonostante le criticità permanenti, la soddisfazione di ANIR Confindustria

Con Molta soddisfazione diamo la notizia che il riconoscimento di un fondo a sostegno delle imprese della ristorazione collettiva pari ad un contributo a fondo perduto di 100 milioni, finalmente è esecutivo grazie al provvedimento della Agenzia delle Entrate recante: le modalità e i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo […]

Leggi tutto

ANIP

PNRR e SERVIZI INDUSTRIALI, imprese e opportunità

PNRR e SERVIZI INDUSTRIALI, imprese e opportunità: Mercoledì 18 maggio 2022 alle Ore 10 il webinar organizzato da ANIP-Confindusitria ROMA, 16 Maggio 2021 “PNRR e SERVIZI INDUSTRIALI, imprese e opportunità”. Questo il titolo del webinar organizzano da ANIP-Confindustria ( Associazione nazionale imprese di pulizia e servizi integrati) Mercoledì 18 maggio 2022 alle ore 10 presso […]

Leggi tutto

ASSOSISTEMA

Slides webinar Assosistema/Lan “Le modifiche al Codice delle pari opportunità tra obblighi e premialità” – martedì 17 maggio 2022

Vi riportiamo qui di seguito le slides del webinar di martedì 17 maggio 2022, organizzato da Assosistema Confindustria e Lan – Lawyers and Advisors Network dal titolo “Le modifiche al Codice delle pari opportunità tra obblighi e premialità”. Nel corso dell’incontro gli Avv.ti Carmen Amato e Olga Cascarano hanno illustrato le recenti modifiche al Codice delle […]

Leggi tutto

ANID

A.N.I.D. incontra le Aziende della Lombardia

L’Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione, allo scopo di garantire una sempre maggiore presenza sul territorio, ha ritenuto opportuno organizzare un incontro con le Aziende associate e non della regione Lombardia per rintracciare esigenze e richieste da sottoporre agli ambiti politici ed istituzionali di competenza. L’incontro si svolgerà martedì 24 maggio alle ore 15 [...]

Leggi tutto

MEDIA