ELEZIONI, MATTIOLI (Confindustria servizi Hcfs): Campagna non sia conflittuale, mondo dei servizi chiede un Patto per il futuro dell’Italia.

Agosto 4, 2022

«Il mondo dei servizi tifa Italia. Non prendiamo parte ovviamente alla campagna elettorale. Ma auspichiamo che si svolga su proposte concrete in grado di sostenere la ripresa economica ed occupazionale. Non serve una campagna conflittuale, serve un Patto per il futuro dell’Italia. Il mondo dei servizi è sempre più centrale nell’economia del Paese e non lo sostengo solo perché nella platea confindustriale un’azienda su due opera nei servizi, ma perchè negli ultimi anni, ed ancor più con la pandemia, le aziende labour intensive si sono prese cura del Paese tutelando salute e sicurezza.
Alla vigilia di un nuovo governo, riteniamo doveroso ricordare alla politica che occorre un maggiore attenzione per il comparto, e che l’emergenza determinata dall’aumento dei costi di gestione deflagrerà tra poche settimane con l’inizio delle scuole e in generale con la ripresa lavorativa di settembre.
Temiamo che le aziende dei servizi non potranno assicurare molte prestazioni (mense, pulizie, gestione immobiliare) e che serviranno interventi mirati per evitare un autunno di incertezza, anche in previsione di nuove ondate pandemiche.
emerge chiaro che il tema di come Manifattura e Servizi andranno ad integrarsi sarà centrale per il futuro e non solo in ambito confindustriale: è evidente infatti che l’incrocio tra servizi e manifattura occuperà un pezzo fondamentale dell’agenda politica del Paese.
Auspichiamo un celere insediamento per il prossimo governo, rinnovando la proposta di una delega specifica per i servizi che tracci le linee di sviluppo per un settore che occupa oltre 16 milioni di addetti in Italia». E’ il commento di Lorenzo Mattioli, presidente di Confindustria servizi Hcfs e dell’associazione europea delle imprese dei Servizi Efci.

Articoli Recenti

FEDERAZIONE
ANIR

Controlli mense, ANIR Confindustria: «Bene gli accertamenti, si difende la professionalità delle aziende sane e si garantiscono gli utenti»

«Destano preoccupazione le notizie diffuse in queste ore sui controlli effettuati dai NAS, che riguardano non solo l’operato delle aziende ma anche la conduzione dei locali e delle attrezzature da parte delle stazioni appaltanti, presso circa 1000 aziende di ristorazione collettiva, per cui risulterebbero un numero pari ad un quarto di irregolarità con violazioni penali […]

Leggi tutto

ANIP

Mattioli (Anip Confindustria) nuovo presidente dell’associazione d’imprese europea EFCI

Nomine, Mattioli (Anip Confindustria) nuovo presidente dell’associazione d’imprese europea EFCI Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP Confindustria e della federazione Confindustria Servizi Hcfs, guiderà per il prossimo biennio la Efci (European cleaning and facility services industry), l’associazione europea con sede a Bruxelles che riunisce le imprese del cleaning e del facility. Un riconoscimento per Mattioli che […]

Leggi tutto

ASSOSISTEMA

Webinar AIAS – ASSOSISTEMA “Protezione dal rumore sul posto di lavoro: scelta e valutazione degli otoprotettori”

In occasione del World Hearing Day 2024, AIAS ed Assosistema Confindustria organizzano il webinar: “Protezione dal rumore sul posto di lavoro: scelta e valutazione degli otoprotettori”. Il webinar si svolgerà lunedì 4 marzo 2024 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 ed ha l’obiettivo di promuovere l’importanza della protezione dell’udito sui luoghi di lavoro a partire […]

L'articolo Webinar AIAS – ASSOSISTEMA “Protezione dal rumore sul posto di lavoro: scelta e valutazione degli otoprotettori” proviene da Assosistema.

Leggi tutto

ANID

SONDAGGIO – Decreto 7 Agosto 2023, spedizioni rifiuti classificati anche come ADR – Merce Pericolosa su strada

L’Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione - A.N.I.D. promuove un rapido e semplice sondaggio, indirizzato alle aziende associate, utile a comprendere meglio come ottimizzare nella formula e nei costi il servizio a supporto di quanto previsto dal Decreto 7 agosto 2023 in materia di spedizione di rifiuti classificati anche come ADR - merce pericolosa ...

Leggi tutto

UNIFERR

MEDIA