CODICE APPALTI: Mattioli, Confindustria SERVIZI HCFS: «Bene che i servizi siano centrali nel nuovo testo, ma servono misure urgenti su caro prezzi»

Febbraio 1, 2023

Evidenziamo con soddisfazione quanto discusso nella Commissione Lavori Pubblici e Ambiente della Camera durante l’audizione con Confindustria riguardo la revisione del Codice Appalti. Durante l’incontro, tra i principali argomenti trattati è stato sottolineato che i servizi devono essere tenuti in grande considerazione nel nuovo codice, provvedendo ad inserire una apposita sezione specifica che li riguarda, una congrua “separazione applicativa” dai lavori, visto che sono settori che sono completamente diversi tra loro. Un passo avanti e un’importante sottolineatura dell’importanza dei servizi, e anche una seria base per rivedere le regole e porre fine, non solo formalmente, all’aggiudicazione delle gare d’appalto al massimo ribasso.

«Vediamo emergere ciò che diciamo da tempo, è importante che la revisione del Codice Appalti sia completa e soddisfi le richieste di tutte le parti interessate, compresa quella dei servizi» dichiara il presidente di Confindustria HCFS, Lorenzo Mattioli, «per cui crediamo che si possa andare nella direzione giusta, ma siamo fortemente preoccupati delle tempistiche, per il problema contingente del non riconoscimento dell’aumento dei prezzi che le aziende stanno sostenendo erogando i propri servizi, in particolare nel settore della ristorazione collettiva. Abbiamo bisogno di misure urgenti, a breve termine, per far fronte all’aumento importante dei costi dovuti ad un’inflazione fuori controllo, in particolar modo nel settore agroalimentare. Stiamo chiedendo soluzioni da mesi, cercando interlocuzioni istituzionali e prospettando soluzioni, perché siamo allarmati dalla crisi strutturale di un intero settore che interessa più di 120.000 addetti».

Articoli Recenti

FEDERAZIONE
ANIR

Controlli mense, ANIR Confindustria: «Bene gli accertamenti, si difende la professionalità delle aziende sane e si garantiscono gli utenti»

«Destano preoccupazione le notizie diffuse in queste ore sui controlli effettuati dai NAS, che riguardano non solo l’operato delle aziende ma anche la conduzione dei locali e delle attrezzature da parte delle stazioni appaltanti, presso circa 1000 aziende di ristorazione collettiva, per cui risulterebbero un numero pari ad un quarto di irregolarità con violazioni penali […]

Leggi tutto

ANIP

Mattioli (Anip Confindustria) nuovo presidente dell’associazione d’imprese europea EFCI

Nomine, Mattioli (Anip Confindustria) nuovo presidente dell’associazione d’imprese europea EFCI Lorenzo Mattioli, presidente di ANIP Confindustria e della federazione Confindustria Servizi Hcfs, guiderà per il prossimo biennio la Efci (European cleaning and facility services industry), l’associazione europea con sede a Bruxelles che riunisce le imprese del cleaning e del facility. Un riconoscimento per Mattioli che […]

Leggi tutto

ASSOSISTEMA

Webinar AIAS – ASSOSISTEMA “Protezione dal rumore sul posto di lavoro: scelta e valutazione degli otoprotettori”

In occasione del World Hearing Day 2024, AIAS ed Assosistema Confindustria organizzano il webinar: “Protezione dal rumore sul posto di lavoro: scelta e valutazione degli otoprotettori”. Il webinar si svolgerà lunedì 4 marzo 2024 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 ed ha l’obiettivo di promuovere l’importanza della protezione dell’udito sui luoghi di lavoro a partire […]

L'articolo Webinar AIAS – ASSOSISTEMA “Protezione dal rumore sul posto di lavoro: scelta e valutazione degli otoprotettori” proviene da Assosistema.

Leggi tutto

ANID

SONDAGGIO – Decreto 7 Agosto 2023, spedizioni rifiuti classificati anche come ADR – Merce Pericolosa su strada

L’Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione - A.N.I.D. promuove un rapido e semplice sondaggio, indirizzato alle aziende associate, utile a comprendere meglio come ottimizzare nella formula e nei costi il servizio a supporto di quanto previsto dal Decreto 7 agosto 2023 in materia di spedizione di rifiuti classificati anche come ADR - merce pericolosa ...

Leggi tutto

UNIFERR

MEDIA